fbpx
E’ una costruzione che risale al 1898 in contrada “Ferrata Jazzo Rosso” nell’agro di Ruvo di Puglia, un tempo utilizzata come alloggio delle guardie campestri (da qui il suo nome) è oggi in affidamento, da parte del Comune di Ruvo di Puglia, al “Gruppo Speleologico Ruvese” che dal 1995 dopo una prima estate dedicata al suo alacre restauro, prosegue l’opera di mantenimento della struttura, con l’obiettivo di realizzare all’interno della stessa  un “Centro di divulgazione Territoriale” a servizio di coloro che vogliono approfondire gli studi sul territorio murgiano.

Attività CicloMurgia

X