fbpx
WhatsApp Image 2019-01-29 at 09.13.22

Con i piedi nella neve 2 – Parco Nazionale del Pollino (WEEKEND 16 e 17 Febbraio)

Weekend 125,00
Sola giornata del 17 55,00

SI REPLICA!!!

Se avete visto le foto dell’ultimo nostro weekend nel Parco Nazionale del Pollino vi siete resi conto di quanta neve c’è ed è per questo che noi torniamo a  prenderla!

Avete mai avuto il piacere di vivere la montagna SELVAGGIA in Inverno, camminando nel silenzio della faggeta coperta da un manto bianco?

Che l’abbiate già fatto o no, noi vi offriamo la possibilità di riviverla o di sperimentarla per la prima volta…
Il Parco Nazionale del Pollino ci aspetta!!!Con una Guida d’eccezione: il grande GIORGIO BRASCHI!! (colui che ha votato la sua vita allo studio e divulgazione del Massiccio del Pollino e di tutta l’area che sarebbe diventata poi Parco Nazionale)

Per chi usa le proprie ciaspole il weekend costa 10 euro di meno…,

WEEKEND SABATO 16 E DOMENICA 17 FEBBRAIO

Chi volesse partecipare alla sola escursione di domenica lo specificasse nel modulo d’iscrizione, nel campo RICHIESTE SPECIALI!

Se non siete convinti guardate la galleria di foto…..non avrete più dubbio

 

PRENOTAZIONI ENTRO E NON OLTRE  GIOVEDÍ 14 FEBBRAIO E COMUNQUE FINO AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MASSIMO D’ISCRITTI (Numero di posti limitato)

 

 

  • Genere di Vacanza
    Escursione a piedi
  • Livello di difficoltà Rilassato
  • Dimensioni Gruppo Min partecipanti
    10
Tutto circa Con i piedi nella neve 2 – Parco Nazionale del Pollino (WEEKEND 16 e 17 Febbraio).

Partenza SABATO 26 GENNAIO ore 12:30 da Bari  (comunicheremo agli iscritti il luogo esatto), arrivo in loco e giretto a San Severino Lucano. Di lì ci sposteremo nella vicina località dove passeremo  la notte (pernottamento in B&B) e super cena in agriturismo!! Prima o dopo cena: VI FAREMO VEDERE LE STELLE!!

DOMENICA:Sveglia, colazione e breve spostamento al luogo da cui partirà la nostra ciaspolata.

- Partenza escursione da Fosso Iannace ore 9:30

- Arrivo al Rifugio pino Loricato ore 12:00

- Pranzo al Rifugio Pino Loricato ore 13:00

- Partenza dal rifugio ore 14:00

- Rientro a fosso Iannace ore 15:30.

- Rientro a Bari in serata

TEMPO DI PERCORRENZA. 2 ore circa ( con pause)

Escursione sulla neve con le ciaspole nei fiabeschi paesaggi del Pollino,  per respirare atmosfere magiche ed uniche e godere panorami spettacolari grazie al cielo terso invernale (percorso molto vario con passaggi per gole e per creste!! ;).  Questa volta avremo il piacere di essere accompagnati in questo ambiente selvaggio e suggestivo da Giorgio Braschi, colui che ha votato la sua vita allo studio e divulgazione del Massiccio del Pollino e di tutta l'area che sarebbe diventata Parco Nazionale. Dal suo libro SUI SENTIERI DEL POLLINO, abbiamo imparato ad amare questi luoghi ancor prima di metterci piede.

 

Abbiamo 8 posti nel nostro furgone per i primi che ne facessero richiesta (a copertura delle spese di carburante...circa 20 euro a testa).

 

 

Cos'è incluso ed escluso nel pacchetto
Servizi inclusi nel tourServizi inclusi nel prezzo.

 

  • Guida Ambientale Escursionistica certificata A.I.G.A.E.
  • Pernottamento in B&B
  • Cena in Agriturismo
  • Pranzo in rifugio
  • Noleggio ciaspole e bastoncini
  • Ghette (per i primi 20 che le richiederanno)
  • Assicurazione Responsabilitá Civile delle Guide
Servizi non inclusi nel tour.Servizi non inclusi nel prezzo.

 

  • Trasporto per raggiungere il luogo di partenza dell'escursione (per chi vuole il passaggio con nostro mezzo vanno aggiunti 20 euro sulla quota)
  • tutto ciò non incluso nella voce "servizi inclusi"

 

  1. Day 1 Sabato 16 FEBBRAIO

    Partenza SABATO 16 FEBBRAIO ore 12:30 da Bari (comunicheremo agli iscritti il luogo esatto), arrivo in loco e giretto a San Severino Lucano. Di lì ci sposteremo nella vicina località dove passeremo  la notte (pernottamento in B&B) e super cena in agriturismo!! Prima o dopo cena: VI FAREMO VEDERE LE STELLE!!  AHAHA FIDATEVI

  2. Day 2 Domenica 17 FEBBRAIO

    DOMENICA 17 FEBBRAIO:Sveglia, colazione e breve spostamento al luogo da cui partirà la nostra ciaspolata.  - Partenza escursione da Fosso Iannace ore 9:30 - Arrivo al Rifugio pino Loricato ore 12:00 - Pranzo al Rifugio Pino Loricato ore 13:00 - Partenza dal rifugio ore 14:00 - Rientro a fosso Iannace ore 15:30. - Rientro a Bari in serata TEMPO DI PERCORRENZA. 2 ore circa ( con pause) Escursione sulla neve con le ciaspole nei fiabeschi paesaggi del Pollino,  per respirare atmosfere magiche ed uniche e godere panorami spettacolari grazie al cielo terso invernale (percorso molto vario con passaggi per gole e per creste||;).  Questa volta avremo il piacere di essere accompagnati in questo ambiente selvaggio e suggestivo da Giorgio Braschi, colui che ha votato la sua vita allo studio e divulgazione del Massiccio del Pollino e di tutta l'area che sarebbe diventata Parco Nazionale. Dal suo libro SUI SENTIERI DEL POLLINO, abbiamo imparato ad amare questi luoghi ancor prima di metterci piede.

  • - Scarponcini da trekking serii (impermeabili e a prova di fango e neve);- Zainetto per l'escursione (non borse a tracolla) servirà a portare  borraccia ed eventuali altri oggetti personali;- Torcia elettrica (anche quelle che si vendono ai negozi cinesi vanno bene, certo la ticchetta che si mette in fronte è la cosa più comoda, ma se dovete comprarla apposta fate prima a trovare un qualsiasi strumento elettrico che faccia luce..non il cellullare...ahaha);-  borraccia (potete usare anche semplice bottiglia di plastica da 1,5 litri);- sacchetto di plastica per rifiuti (se ve lo portate da casa evitiamo la caccia al sacchetto in loco);- Busta condominiale dei rifiuti (quelle nere spesse, se volete divertirvi sulla neve creando artigianalmente uno slittino improvvisato);- Fettuccia, insomma, due o tre pezzi di cordino sottile (potrebbe servire per legare allo zaino le ciaspole, li dove si può camminare più agevolmente senza di esse..);- guanti (impermeabili se volete divertirvi con la neve);- cappello di lana;- Pantaloni da trekking invernali (o pantalone più leggero con calzamaglia da sotto);- Giacca a vento seria;-  kway (o poncho);- pile o felpa calda (vestitevi a cipolla così se dovesse far caldo vi alleggerite facilmente)- non è essenziale, ma vi consigliamo la MAGLIA TERMICA (non ingombra e vi tiene veramente caldi (anche questa la trovare a Decathlon);- LE GHETTE VE LE DIAMO NOI!!