Dalla Valle d'Itria al mare...in bicicletta! (autoguidato)

Viaggio in bici autoguidato

Da Marzo a Novembre
8 giorni
Difficoltà 3
A partire da:
580,00 

Viaggio in bici guidato dalla Valle d’Itria al mare

le forme sinuose degli ulivi secolari, i colori caldi della terra e i sapori della tradizione culinaria si mescolano in un itinerario che vi conduce nelle campagne di Ostuni, Ceglie Messapica, Locorotondo e Castellana, per poi giungere la costa, per godere del meraviglioso mare cristallino del Parco delle Dune Costiere.

Opzionabile anche E-Bike

Lontani dai luoghi affollati, diverso dai soliti itinerari e a contatto con la bella gente del posto: questo è ciò che caratterizza il viaggio in bici che ti proponiamo, alla scoperta della vera Valle d’Itria e poi giù sulla Costa.

#  #  #  #  #  #  #  #

Specifiche percorso

Lunghezza totale percorso: 160 km

Dislivello positivo totale: 800 m

ALTA STAGIONE: €  790 euro  a persona (fino a 4 viaggiatori) – € 700 a persona (5 e 6 viaggiatori) – € 660 a persona (oltre 6 viaggiatori)

BASSA STAGIONE (Marzo, Novembre):  €  690 euro  a persona (fino a 4 viaggiatori) – € 620 a person (5 e 6 viaggiatori) – € 580 a persona (oltre 6 viaggiatori)

Cosa è incluso nel prezzo:

  • Assicurazione;
  • 7 pernottamenti: B&B – Hotel – Agriturismi 
  • 7 colazioni 
  • Documento informativo su i principali punti di rilevanza ambientale e monumentale dell’itinerario e sui migliori servizi acquistabili sul posto (ristoranti, musei etc etc)
  • GPS con tracce pre-caricate dell’itinerario di viaggio(per coloro che prenotano in gruppo forniamo un solo navigatore per tutto il gruppo)
  • Transfert dei bagagli
  • Supporto on-line 24h/24h

Cosa non incluso nel prezzo:

  • Tasse di soggiorno da pagare in loco, ove previste (totale 4,80 euro circa per l’intero viaggio)
  • Il trasporto bagagli riguarda solo le giornate nelle quali si effettuano spostamenti in bici

Puoi opzionare:

  • TOUR GUIDATO AD ALBEROBELLO
  • TOUR GUIDATO DI MONOPOLI
  • TOUR GUIDATO DI BARI
  • TOUR GUIDATO DI POLIGNANO A MARE
  • TOUR GUIDATO DI MATERA
  • Tour del conservatorio botanico “I Giardini di Pomona” (2,5 hours) con degustazione di differenti specie di fichi (freschi a Settembre e secchi il resto dell’anno)
  • Pranzo con laboratorio di cucina presso antica masseria
  • DEGUSTAZIONE VINO E PRODOTTI TIPICI PUGLIESI IN VIGNA (la visita dura 1 ora e mezza)
  • Biglietto + Visita guidata alle Grotte di Castellana

 

Noleggio bicicletta + caschetto: 100 euro a persona

E-bike: 220 euro a persona

Supplemento viaggiatore singolo: 210 euro

Supplemento stanza singola:185 euro

Assicurazione medico – bagagli : a richiesta

 

TRASPORTO PRIVATO da Polignano a Mare a Matera (prenotazione anticipata; pagamento sul posto):

100 euro (fino a 4 passeggeri);

150 euro (da 5 a 8 passeggeri)

(tutti i prezzi vanno divisi tra i passeggeri)

Servizi da pagare sul posto:

  • Treno Bari – Ostuni: 5,70 euro

(durata= 0:50 h circa)

  • Treno Polignano – Bari: 2,5 euro

(durata= 0:30 h circa)

  • Treno Bari a Matera: 5 euro

(durata= 1:50 h circa)

Organizzazione tecnica: Corvino Travel Tour Operator

Da Marzo a Novembre

GIORNO 1
BARI

Arrivo a Bari, accomodation, consegna delle bici e briefing sul viaggio.

Bari è il capoluogo della Regione Puglia, una città sul mare piena di vita, diurna e notturna, con un centro storico, la cattedrale e il castello assolutamente da visitare e con tante diverse offerte di cibo di strada da scoprire e gustare (panzerotti, sgagliozze, popizze) tutto accompagnato da una buona Birra Peroni ghiacciata (o come dicono da queste parti: “croccante” )…un MUST per sentirsi VERAMENTE PUGLIESI!

Pernottamento a Bari

Opzionabile tour guidato nel centro storico con degustazione (il tour guidato con degustazione non è incluso nel prezzo base del viaggio)

GIORNO 2
CEGLIE MESSAPICA-OSTUNI- CISTERNINO

Transfert in treno da Bari a Ostuni

LUNGHEZZA PEDALATA: 35 KM CIRCA

Il viaggio a pedali partirà da Ostuni “La Città Bianca” per il candore abbacinante delle sue case colorate di calce bianca; di qui vi sposterete verso la città di Ceglie Messapica, famosa per la sua squisita gastronomia (“obbligatorio” uno spuntino a base del famoso Panino Cegliese) e poi diretti sulla Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese (il più lungo acquedotto d’Europa) che si snoda nel cuore della Valle d’Itria, donando ai pedalatori scorci d’ indescrivibile bellezza.
Lungo la Ciclovia potrete visitare l’Ashram di Cisternino, un luogo dal grande fascino spirituale costruito a fine degli anni settanta e ancora oggi attivo e frequentato da coloro che praticano l’induismo e meta continua di visitatori occasionali.
Raggiunta la Contrada di Figazzano e prima di raggiungere la città di Cisternino vi consigliamo l’imperdibile visita ai Giardini di Pomona, un giardino botanico, tempio della biodiversità, che custodisce più di 600 differenti specie di alberi da Fico e tante altre specie locali ed esotiche. (nei dettagli trovate tutte le info e i costi di questa opzione)
Pernottamento nel piccolo borgo di Cisternino (e non dimenticate di cenare con le sue famose e squisite “bombette” di carne!!)

GIORNO 3
CISTERNINO – MARTINA FRANCA

LUNGHEZZA: 32 KM CIRCA

​Sveglia, colazione e partenza in bici per la vicina Martina Franca il borgo più “nobile” della Valle d’Itria, esattamente a metà tra il mare Adriatico e lo Jonio, con un centro storico ricco di palazzi di pregio.
Da qui vi sposterete a Locorotondo, un altro dei borghi più belli d’Italia, caratterizzato dalle sue casette a tetto spiovente, localmente chiamate “cummerse” ( a Locorotondo è possibile opzionare una degustazione enogastronomica in una bellissima location: la vigna terrazzata proprio nei paese (nei dettagli trovate tutte le info e i costi di questa opzione)
La vostra pedalata si sposterà poi verso Alberobello, “la città dei Trulli”, così come sono chiamate le sue tipiche abitazioni con i tetti di forma conica costuite in pietra a secco. Alberobello è un sito U.N.E.S.C.O. dal 1996 (vi consigliamo una visita guidata per comprendere al meglio la tecnica costruttiva di queste case e la sua secolare storia)(nei dettagli trovate tutte le info e i costi di questa opzione)

– Pernottamento in trullo (previa verifica della disponbilità) o B&B o Hotel ad Alberobello

GIORNO 4

ALBEROBELLO – CASTELLANA GROTTE – MONOPOLI

LUNGHEZZA: 40 KM CIRCA

Sveglia, colazione e partenza in bici verso le Grotte di Castellana, un gigantesco completto si cavità sotterrane tra i più belli d’Italia.
Dopo la visita vi consigliamo di opzionare un laboratorio di cucina tipica pugliese con pranzo incluso in una delle nostre masserie partner non distante dalle grotte. Raccoglierete i condimenti dei vostri piatti direttamente dall’orto e imparerete a preparare le “orecchiette”, la tipica pasta fresca pugliese, e tante altri ricette super local (nei dettagli trovate tutte le info e i costi di questa opzione).
Dopo pranzo, percorso tutto in discesa verso la città costiera di Monopoli, insediamento costiero sin dall’età del bronzo. Fortificata con imponenti mura dai Messapi, i Romani l’hanno dotata di un porto militare e nel cinquecento vi è stato costruito anche un affascinante castello.

– Pernottamento in B&B: Monopoli

GIORNO 5

MONOPOLI (SANTO STEFANO) – PARCO DELLE DUNE COSTIERE

In questa giornata potrete scegliere di rilassarvi senza pedalare molto (7 km tra andata e ritorno) o di pedalare su un percorso ad anello un pò più lungo (41 km circa) alla scoperta di alcune delle bellezze del Parco Regionale delle Dune Costiere.

Se scegliete di non pedalare molto, Monopoli vi offre diverse spiagge dove bagnarsi nel suo mare verdazzurro, uno dei più puliti d’Italia, le più belle baie sono nella vicinissima Contrada Santo Stefano di Monopoli.

Chi sceglierà il percorso ad anello nel Parco delle Dune Costiere potrà visitare, a sua scelta, lungo il percorso: il Parco Archeologico di Egnazia con il Museo annesso; il Parco Rupestre “Lama d’Antico, San Giovanni e San Lorenzo”, un grande insediamento rupestre, che custodisce anche una cripta affrescata tra le più grandi in tutta la Puglia.

Proprio a metà percorso vi suggeriamo un pranzo a base di frutti di mare e RICCI in uno dei ristoranti sul mare in località FORCATELLA!!

– Pernottamento in B&B: Monopoli

GIORNO 6

POLIGNANO – SAN VITO

LUNGHEZZA: 15 KM CIRCA

Sveglia, colazione e pedalata leggera fino alla stupenda città di Polignano a Mare, città natale del famoso cantante italiano Domenico Modugno, questo borgo è stato costruito a picco sul mare e offre al visitatore scorci di incredibile bellezza tra natura e storia, con un centro storico antichissimo che custodisce tracce arabe, bizantine, spagnole e normanne. In alcuni punti le case sono così a strapiombo sulla scogliera che sarebbe possibile tuffarsi direttamente dai balconi, non a caso, da anni, a Polignano si disputano gare internazionali di tuffi d’altura.
Dal centro cittadino spostandosi per circa 2 km in bicicletta e possibile raggiungere la località di San Vito di Polignano, un piccolissimo, ma affascinante insediamento sul mare con un caratteristico porticciolo, una imponente abbazia e un’antica torre di avvistamento saraceno all’ombra della quale è possibile bagnarsi in un mare cristallino.

Pernottamento in B&B Polignano a Mare

GIORNO 7

Un giorno in più a Polignano o a Matera (transfer in treno)

In quest’ ultima giornata di viaggio potrete scegliere di trascorrere un giorno in più di relax al mare sempre a Polignano, oppure potrete lasciare le bici e l’attrezzatura noleggiata in hotel e trasferirvi a Matera prendendo il treno prima per Bari (circa mezzora) e poi da Bari a Matera (un’ora e mezza circa) oppure opzionando un transfer privato diretto.

Chi sceglierà di muoversi nella stupenda Matera (Capitale Europea della Cultura 2019), una delle città più antiche al mondo, il cui rione dei “Sassi” è totalmente scavato nella roccia, Patrimonio U.N.E.S.C.O.
Potrete, inoltre, esplorerare a piedi il Parco della Murgia Materana e le sue antiche chiese rupestri attraverso un Walking tour autoguidato. Da inusuali punti di vista godere del paesaggio mozzafiato di questo angolo di Basilicata così vicino alla Puglia. Ovviamente sarà possibile anche opzionare una visita guidata ai SASSI.

Pernottamento a Matera

Pernottamento in Matera in B&B

GIORNO 8

MATERA – BARI (in treno)

Ritorno a Bari in treno. Fine attività
– Per chi avesse passato il settimo giorno a Matera è possibile richiedere trasferimento diretto in auto da Matera all’Aeroporto di Bari (nei dettagli trovate tutte le info e i costi di questa opzione).

 

 

Consigli utili per vivere al meglio la tua avventura

  • Abbigliamento sportivo: Pantaloncini da ciclista con fondino imbottito
  • Munitevi di k-way, Cappellino, occhiali da sole
  • Torcia frontale (anche detta TICCA)
  • Borse posteriori da viaggio in bici
  • Una buona borraccia per l’acqua
  • Crema protettiva
  • Frutta secca
  • Una presa tripla
  • Un buon libro
  • La parte più socievole di voi

Viaggio in bici autoguidato

Da Marzo a Novembre
8 giorni
Difficoltà 3/5
A partire da:
580,00 

Compila i campi nel modulo e invia la tua richiesta.